Finger food al salmone: i salatini di pasta sfoglia per il Natale 2021

Mai assaggiato un finger food al salmone? Si tratta di un’idea molto sfiziosa e veloce da realizzare.

La soluzione perfetta per chi desidera preparare un buffet di antipasti oppure un aperitivo alternativo.

Si tratta di salatini di pasta sfoglia farciti con il salmone affumicato. Un modo per beneficiare delle proprietà nutritive di questo prodotto ittico dalle grandi qualità. Ricco di omega 3, contiene dei grassi “buoni” che servono a ridurre di molto i livelli di colesterolo “cattivo” del sangue.

Se preferite però, potete sostituirlo con lo speck. Al posto della robiola, invece, potete usare un qualsiasi altro formaggio cremoso spalmabile. Curiose di conoscere tutti i passaggi? Iniziamo!

Finger food al salmone

Finger food al salmone: ingredienti e preparazione

Per preparare questa ricetta, procuratevi:

  • salmone affumicato, 150 g
  • pasta sfoglia, 500 gr (qui la ricetta per prepararla velocemente)
  • timo o aneto, q.b.
  • pepe nero, q.b.
  • uovo, 1
  • robiola o formaggio spalmabile, 100 g
  • semi di sesamo o papavero

Preriscaldate il forno a 180°; prendete una teglia e foderatela con la carta apposita; bagnatela e strizzatela per bene per farla aderire perfettamente al fondo e ai bordi.

Mescolate in una ciotola la robiola, un pizzico di aneto e una macinata di pepe: servitevi dell’aiuto di una forchetta fino ad ottenere una sorta di crema.

Stendete la pasta sfoglia con il mattarello, dovete realizzare uno spessore di circa 5 millimetri. Dividetela a metà; sulla prima, distribuite la robiola aromatizzata. Appoggiate anche il salmone a fettine fino a ricoprire tutto. Sistemate sopra il secondo strato di sfoglia e fatelo aderire per bene.

Ricavate tanti quadratini di grandezza regolare con una rotella o un coletto. Volendo, potete usare anche degli stampini da biscotti per tagliare la pasta. Sbizzarritevi con alberelli o stelle visto che siamo anche sotto Natale!

LEGGI ANCHE:  Ciambella salata con ricotta e prosciutto cotto: semplice e originale

Spennellate i salatini di sfoglia con l’uovo sbattuto e cospargeteli con i semi di sesamo o di papavero. Distribuiteli sulla teglia e infornate per 10-15 minuti.

Trascorso il tempo necessario, sfornateli e serviteli su un vassoio ancora tiepidi. Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...