Frullato antinfiammatorio fai da te per lenire il dolore alle ginocchia

Frullato antiinfiammatorio fai da te per il dolore alle ginocchia.

Per chi soffre di artrite, artrosi o di occasionali dolori articolari, che dopo una certa età sono piuttosto normali per quasi tutti, il frullato di cui ti proponiamo la ricetta qui sotto può rivelarsi piuttosto utile a lenire i dolori e a restituire quindi un po’ di gioia di vivere.

Si tratta di un rimedio naturale il cui scopo è attenuare infiammazione e dolore, ma tra i suoi effetti c’è anche un certo rafforzamento delle articolazioni, che non guasta di sicuro.

Solo tre gli ingredienti di questo rimedio antinfiammatorio: questo frullato si prepara infatti con latte di mandorle, banane e papaia.

Frullato antiinfiammatorio fai da te per le tue ginocchia doloranti

Il latte di mandorle è una bevanda tutta vegetale che si caratterizza per la presenza di acidi grassi omega 3 e per l’assenza di lattosio.

Va benissimo per chi ha bisogno di assumere calcio ma non può bere latte vaccino per via del lattosio. Inoltre contiene vitamina E, ferro e fibra, che è sempre utile, soprattutto perché aiuta il transito intestinale.

Ricordiamo che il latte di mandorla è un vero e proprio alimento liquido. È una bevanda tradizionale che ha la propria origine nei conventi siciliani. Lo si beve in tutta Italia, ma soprattutto nel Meridione.

Quanto alle banane, ovvero l’altro ingrediente del nostro frullato, loro sono ricche di vitamina B6 e potassio, e stimolano il benessere e la rigenerazione del tessuto osseo danneggiato. Ma non solo, alleviano anche eventuali dolori e crampi notturni.

La papaia, infine, è ricca di vitamina A e C, è antiossidante e pure disintossicante. Anch’essa contribuisce ad alleviare le infiammazioni delle giunture.

LEGGI ANCHE:  Come eliminare l’acqua dalle orecchie: rimedi casalinghi

La preparazione di questo beverone salutare (nonché fresco e anche piuttosto buono) è quanto di più semplice ed elementare si possa immaginare: ti basterà frullare tutti gli ingredienti che ti abbiamo indicato sopra e bere il risultato una volta al giorno.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...