Gastrite: ecco come curarla in modo efficace con le mele

Come curare la gastrite con le mele.

Ci sono frutti che possiedono proprietà molto utili a migliorare i sintomi e a riparare i danni allo stomaco provocati dalla gastrite.

 

Le mele, per esempio.

Ma prima di vedere quali effetti possono avere le mele su questa affezione, ricordiamo che cosa è, la gastrite.

Si tratta di un disturbo acuto o cronico consistente nell’infiammazione delle pareti dello stomaco, infiammazione che ovviamente si accompagna a dolore, nausea, crampi e bruciori.

Molto spesso la gastrite non dipende da una sola causa, ma da fattori diversi.

 

Spesso alla base di questa infiammazione c’è una predisposizione genetica che si somma ad una dieta poco equilibrata e a uno stile di vita poco sano.

Tra i fattori che possono scatenare la gastrite c’è anche lo stress, che al giorno d’oggi attanaglia quasi tutti.

Possono avere un’influenza anche eventuali cambiamenti di abitudini, la sedentarietà, eventuali infezioni e pure il fumo.

 

Per prevenire la gastrite che non dipende da malattie organiche, da medicinali o da patologie autoimmuni, si possono adottare alcune sane abitudini di vita. Per esempio: non consumare insieme proteine e carboidrati; non consumare vino o caffè in eccesso; non fumare né bere alcol; masticare bene il cibo; consumare la frutta lontano dai basti.

Ma si diceva delle mele.

Come curare la gastrite con le mele

Le mele contengono sorbitolo, che è una sostanza che aiuta a trattare vari problemi intestinali.

C’è poi da considerare che le mele sono lassative (contengono fibra e pectina), diuretiche, antiacide (contengono glicina), depurative, sedative (in quanto ricche di fosforo), digestive e anche antinfiammatorie.

E poi contengono calcio, ferro, magnesio e potassio, che fanno bene alle pareti dello stomaco.

LEGGI ANCHE:  Solo grano 100% italiano per la pasta Rummo (e senza pesticidi)

Inoltre, se ti capita un’indigestione, una mela cruda può aiutare.

Un infuso di mela, infine, rilassa lo stomaco, calma il bruciore e attenua il gonfiore, allevia la gastrite, la colite e in caso di infezione depura lo stomaco.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...