Gelwash capelli: cos’è, come si realizza e a cosa serve. Curiose?

Il gelwash per capelli è un trattamento ricco di ingredienti naturali e sani, che vi permetterà di non utilizzare lo shampoo e contrastare quel fastidioso effetto crespo.
Ideale sopratutto per chi li ha secchi, sfibrati e danneggiati: regala nutrimento e idratazione alla chioma, in un batter d’occhio!
Perfetto anche per chi ha la cute molto grassa, è in grado di assorbire il sebo in eccesso, regalando così volume senza appesantire. Grazie alla sua formulazione, è davvero delicatissimo.
Vediamo insieme come realizzarlo in casa e come applicarlo! Curiose? Iniziamo!

Gelwash capelli: la ricetta e i benefici

Come abbiamo anticipato, il gelwash è un trattamento naturale per aver cura della propria chioma ed evitare l’utilizzo dello shampoo.
Si può usare anche come maschera: lasciatela agire per 10 minuti e poi risciacquate con abbondante acqua.
I capelli saranno puliti, voluminosi e leggeri, poiché questo trattamento è privo di burro, olio, condizionanti, tensioattivi e sostanze chimiche.
Perfetto da applicare sopratutto in questa caldissima stagione, dopo esser tornate a casa dal mare. Se poi avete i ricci, ne aumenterà l’elasticità ed il volume!

Per realizzare il gelwash vi basterà unire e mescolare, in una ciotola, un po’ di gel d’aloe vera, un cucchiaino di miele, una noce di balsamo e mezzo cucchiaino di zucchero!
In assenza di gel d’aloe, potete sostituirlo con dell’amido di mais o col gel ai semi di lino.

gelwash capelli

Iniziate bagnando con acqua tiepida tutta la chioma. Successivamente, come con un classico shampoo, applicatelo sulla cute e poi su tutte le lunghezze.
Massaggiatelo e lasciatelo agire per 15  minuti. Risciacquate ed eliminate ogni residuo di prodotto, quindi tamponate con un panno in microfibra, asciugate con il phon e procedere con la piega che desiderate!

LEGGI ANCHE:  Problemi di alitosi? Con questo rimedio efficace l'alito cattivo sparirà in 2 minuti

Varianti della ricetta classica.

Se avete bisogno di purificare la cute, aggiungete un cucchiaino di miele in più. Grazie alle sue proprietà antiinfiammatorie, renderà la chioma luminosa in un batter d’occhio.


Se invece i vostri capelli sono molto grassi a causa del sebo, sostituite il balsamo con solo gel d’aloe vera e aggiungete un cucchiaino intero di zucchero!
Infine, per combattere la chioma secca e sfibrata, aumentate la dose di balsamo!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...