La dieta del sole: scopri otto cibi che favoriscono la tintarella

la dieta del sole

La dieta del sole: scopri otto cibi che favoriscono la tintarella.

Passati i mesi bui del confinamento in casa, gli italiani stanno riscoprendo il gusto della vacanza. E per moltissimi vacanza vuol dire mare e sole.

Prendere il sole fa bene, lo sappiamo. Stimola la produzione di serotonina, che è un ormone fondamentale per un buon tono dell’umore. D’estate in generale siamo più contenti, l’attività dei nostri ormoni si potenzia e si concepisce con più facilità. Il sole, inoltre, ci dà più energia e aumenta il nostro metabolismo.

In linea generale anche la pelle è meno secca e più idratata e in chi ne soffre migliorano i sintomi di psoriasi e dermatiti. Fondamentale, poi, è il ruolo del sole per la sintesi della vitamina D, che a sua volta è fondamentale per il metabolismo del calcio.

La dieta del sole: scopri otto cibi che favoriscono la tintarella

Fin qui i pro. Ma naturalmente prendere il sole ha anche i suoi contro. Esporsi al sole può provocare un invecchiamento precoce della pelle. Questo si deve essenzialmente ai raggi ultravioletti che penetrano la pelle in profondità e alterano il collagene.

È quindi importantissimo evitare di prendere il sole nelle ore più calde (diciamo tra le 11 e le 16) e soprattutto proteggersi sempre con una crema solare adatta al nostro fototipo.

Se poi vogliamo che la nostra tintarella sia più rapida e soprattutto più duratura, anche la tavola aiuta. Nel senso che ci sono degli alimenti che per le sostanze che contengono favoriscono l’abbronzatura e rallentano la sua perdita quando l’estate se ne va.

Di alimenti “amici” dell’abbronzatura se ne possono indicare almeno otto.

LEGGI ANCHE:  Ecco perché dovreste immergervi in acqua e aceto di mele!

Le carote. Contengono molta acqua, ma anche sali minerali e fibre. Soprattutto importante è il loro contenuto di carotene, una provitamina che aiuta anche a rinforzare la vista, in particolare la visione notturna.

Le albicocche. Pure le albicocche sono ricche provitamina A, e quindi utili per l’abbronzatura e per la rigenerazione della pelle.

Nell’elenco degli alimenti che fanno bene alla pelle e all’abbronzatura sono da indicare anche meloni, spinaci, pomodori, pesche e peperoni.

E infine le mandorle, in particolare, sono molto utili per la salute della pelle. Contengono magnesio, acidi grassi omega 3 e vitamina E. Ma non devono essere tostate o salate.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...