La ricetta cremosa: le casarecce con zucchine, pancetta e gorgonzola

La ricetta cremosa: le casarecce con zucchine, pancetta e gorgonzola

Il piatto che ti suggeriamo oggi è fuor di dubbio un primo di pasta dalla forte personalità: zucchine, pancetta e gorgonzola non sono certo ingredienti che non si fanno notare.

In questa ricetta fungono da co-protagonisti assieme a un tipo di pasta di origine siciliana, le casarecce (le potete trovare confezionate nei supermercati), la cui forma arricciata è fatta apposta per accogliere più sugo possibile.

Cremose e dal sapore decisamente invitante, queste casarecce gorgonzola e pancetta non richiedono molto tempo per la preparazione, sono un piatto adatto a tutti e sono anche abbastanza a buon mercato.

Vediamo qui di seguito quali ne sono gli ingredienti precisi e come si prepara, passo per passo.

La ricetta cremosa: le casarecce con zucchine, pancetta e gorgonzola

Gli ingredienti

Questi gli ingredienti necessari: 200 grammi di caserecce; 2 zucchine; un etto di pancetta affumicata; 80 grammi di gorgonzola; un quarto di cipolla; 100 grammi di passata di pomodoro; tre cucchiai di olio extravergine di oliva; sale e pepe q.b.

La preparazione

La prima cosa è lavare con cura le zucchine, poi le tagli a dadini piccoli e metti da parte. Adesso è la volta del soffritto, che prepari in una padella grande con un filo d’olio e un trito di cipolla. Fa’ appassire a fiamma moderata, dopodiché puoi aggiungere i dadini di zucchine e saltare tutto quanto a fiamma sostenuta per un due minuti.

Ora aggiungi la pancetta, pure questa fatta a dadini, mescola per bene e fai andare per circa 5 minuti. Appena le zucchine sono belle dorate, rimuovile dalla padella insieme alla pancetta e metti da parte. Ora nello stesso olio aggiungi la passata di pomodoro. Fai tirare per bene il sugo.

LEGGI ANCHE:  Pizza di zucchine e patate: senza glutine e con sole 240 calorie!

Quando il sugo è ben ristretto aggiusta di sale e pepe. A poco dalla fine della cottura, aggiungi il gorgonzola (dolce) a dadini, quindi mescola con cura e metti da parte.

A questo punto è ora di dedicarsi alla pasta. La metti sul fuoco nella solita abbondante acqua salata. La pasta va scolata quando è ancora al dente, dato che poi la salti in padella col suo condimento per un paio di minuti.

Fatta questa operazione, magari aggiungendo qualche mestolo di acqua di cottura, versa la pasta nei piatti di portata e guarnisci con le zucchine e pancetta.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...