Ecco le 10 piante che PURIFICANO l’aria di casa e assorbono tutte le SOSTANZE TOSSICHE

Ci sono una grande varietà di piante che fanno bene alla salute. Alcune di esse sono poco conosciute, ma esse risultano essere delle grandi alleate per il raggiungimento del nostro benessere. Molte di esse riducono lo stress, aiutano a contrastare malattie e disturbi dell’apparato respiratorio, rafforzano le difese immunitarie, attivano il metabolismo. Inoltre, le piante rilasciano ossigeno ovunque si trovino, e molte possono essere poste in casa per purificare l’aria, rimuovendo muffa e tossine e apportando quindi un miglioramento alla nostra salute.
Uno studio condotto dalla NASA è riuscito a stabilire quali sono le piante da avere a casa per il nostro benessere, ovvero quelle più efficaci nell’eliminare tossine, polvere e sostanze chimiche presenti nell’ambiente. La NASA ha così stilato un elenco di piante e ha fissato la quantità di piante da tenere in una casa di circa 80 metri quadri, ovvero 3-4 piante. Ora veniamo al dunque e andiamo a vedere quali sono queste piante che ci offrono questi grandi benefici.

1. Edera (Hedera elix)

edera_NG11L’edera è una pianta che non può assolutamente mancare nelle nostre case. E’ assai potente, ed è in grado di eliminare il 58% delle particelle fecali e il 60% delle tossine.

2. Falangio (Chlorophytum comosum)

imagesQuesta pianta è ottima per assorbire molte particelle tossiche come monossido di carbonio, formaldeide e stirene. Inoltre, è in grado di effettuare la fotosintesi anche in presenza di poca luce. In uno spazio di 200 metri quadri una sola pianta può bastare.

3. Spatafillo (Spathiphyllum)

images (1)Anche questa pianta è in grado di rimuovere dall’aria sostanze nocive come formaldeide e tricloroetilene.

4. Aloe vera

1.png.pagespeed.ce.XA_NBCeCcsQuesta pianta è utile per aumentare la quantità di ossigeno in casa, e per assorbire diossido di carbonio, monossido di carbonio e formaldeide.

LEGGI ANCHE:  Nonna materna: la sua importanza a livello psicologico

5. Sansevieria

Sansevieria_trifasciata_Futura_SuperbaQuesta pianta può essere posta in camera da letto, poiché ha la capacità di rilasciare una grande quantità di ossigeno durante la notte.

6. Fico del caucciù (Ficus elastica)

ficus-elastica-potatura_NG1Questa pianta non ha bisogno di tanta luce, ed è molto efficace nell’eliminare dall’ambiente la formaldeide. Però bisogna sapere che è una pianta velenosa, quindi bisogna evitare di tenerla in casa nel caso in cui ci fossero bambini o animali domestici.

7. Tronchetto della felicità (Dracaena fragrans):

tronchetto-fotoliaQuesta pianta è originaria dell’America tropicale, si tratta di un arbusto sempreverde. Ha un ottimo profumo, e inoltre elimina il tricloroetilene e lo xilene presente nell’ambiente, entrambe sostanze nocive per la nostra salute.

8. Orchidea

images (2)Questi fiori oltre ad essere stupendi esteticamente, riducono dall’aria la presenza di xilene, presente nelle materie plastiche dei computer e di altri elettrodomestici come asciugacapelli, televisore, caricatori e così via. Inoltre, durante le ore notturne rilascia ossigeno assicurando un grande relax.

9. Rhapis excelsa

images (3)Si tratta di una pianta assai elegante esteticamente, semplice da piantare e non ha bisogno di molta luce. Anche questa rimuove la formaldeide e il benzene, sostanze molto nocive per la nostra salute.

10. Areca (o Dypsis lutescens)

arecaQuesta pianta è assai diffusa come ornamento in casa, su terrazze o in giardino. Anch’essa assorbe la formaldeide ed inoltre è un ottimo umidificatore naturale.

Biologa Nutrizionista: Maria Leonardi

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...