Le combinazioni che curano: come abbinare i cibi per moltiplicare i benefici terapeutici

o che combinazione!

Le combinazioni terapeutiche: abbinate che moltiplicano gli effetti benefici.

Là fuori ci sono moltissimi cibi e prodotti naturali che possono trovare impiego nel lenire e curare un vastissimo numero di malattie e condizioni.

Alcuni di questi possono addirittura vedere potenziata la loro efficacia terapeutica se vengono usati in combinazione con uno o più altri rimedi.

Qui di seguito ti proponiamo alcune di queste combinazioni vincenti e ti indichiamo per quali affezioni sono indicate.

Le combinazioni che curano

Per l’alito cattivo o alitosi puoi fare dei gargarismi con una soluzione a base di miele, cannella e acqua tiepida.

Se il tuo problema invece è il colesterolo alto, puoi provare questa ricetta: due cucchiai di miele e tre cucchiaini di cannella in polvere in circa mezzo litro di tè verde.

Si tratta di una combinazione capace di abbassare i livelli di colesterolo nel sangue del dieci per cento in due ore.

Per dare una svegliata al tuo sistema immunitario, poi, la ricetta è la stessa: ovvero inizia la tua giornata con un cucchiaio di miele e un pizzico di cannella, disciolti anche stavolta in un bicchiere di tè verde: protegge anche da batteri e virus.

Stessa combinazione anche per le infezioni cutanee: applica miele e cannella in polvere, mescolati in parti uguali, sulle zone colpite dal problema. La coppia miele-cannella è molto efficace con l’eczema.

Per la pressione bassa: ammolla otto mandorle in acqua e lasciale tutta la notte. Il mattino dopo le sbucci e le frulli fino ad ottenere una crema. Fai bollire con un bicchiere di latte e bevi mentre è ancora tiepido.

Per il mal di gola: Mescola un cucchiaino di cannella in polvere, mezzo cucchiaino di pepe in polvere, un cucchiaino di zenzero in polvere e un cucchiaino di miele in un bicchiere d’acqua. Da bere due volte al giorno.

Composition with honey and cinnamon on wooden table

Per il mal di stomaco: mischia un cucchiaino di miele con mezzo cucchiaino di cannella in polvere e fai sciogliere in un bicchiere in cui avrai versato dell’infuso di zenzero ben caldo.

LEGGI ANCHE:  Alberelli fai da te in stile shabby chic: Ecco come farli e quali composizioni creare

Per la tosse: un cucchiaio di miele e mezzo cucchiaino di cannella in polvere; li sciogli in un bicchiere d’acqua tiepida e bevi ogni giorno per tre giorni.

Infine per l’influenza: ti servono un cucchiaino di miele e qualche goccia di succo di limone in un bicchiere d’acqua tiepida. Lenisce i sintomi e riduce il catarro. Da bere due o tre volte al giorno.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...