Le sorprendenti proprietà curative della cannella

proprietà della cannella

Le sorprendenti proprietà curative della cannella.

La cannella, la conosciamo tutti, è una spezia di colore giallo-marrognolo. Ha un sapore assolutamente inconfondibile: piccante, arricchito da sfumature dolciastre.

È ottima per fare dei dolci e anche per un tonificante vin brulé nelle sere d’inverno.

Il suo aroma ricorda un po’ quello dei chiodi di garofano e vi si possono riconoscere anche delle note pepate.

Dal punto di vista botanico, la cannella non è altro che la corteccia essiccata di alcuni alberi della famiglia delle Lauraceae: i due più conosciuti sono Cinnamomum zeylanicum (cannella propriamente detta, originaria di Ceylon) e Cinnamomum cassia, che poi è la cannella cinese.

La corteccia, pulita dal sughero esterno e dal parenchima che sta sotto, viene arrotolata in cilindri a più strati e poi essiccata.

Le sorprendenti proprietà curative della cannella: l’olio essenziale

L’olio essenziale di cannella dispiega effetti antimicrobici, eupeptici (favorisce una buona digestione) e astringenti.

Frizioni con dell’olio di cannella sono efficaci contro le infezioni locali e migliorano la circolazione.

L’olio essenziale è anche indicato come deodorante e purificante della pelle. Come collutorio è anche indicato nelle infiammazioni della bocca (stomatiti) e nelle gengiviti.

Le sorprendenti proprietà curative della cannella: in polvere

Sotto forma di polvere, la cannella può avere effetti positivi per il controllo della glicemia e del diabete

Ha una certa capacità nell’abbassare i livelli plasmatici di glucosio, il che potrebbe renderla utile nella gestione del diabete.

L’effetto comunque è alquanto modesto e rilevabile solo a dosaggi abbastanza importanti, il che non ne fa una soluzione molto pratica a questo scopo.

Da notare anche la sua efficacia antiossidante, che potrebbe anche renderla utile in funzione anti-cancro.

LEGGI ANCHE:  Ecco i 4 segnali allarmanti che mangiate troppo SALE

Ricerche svolte su cavie ne hanno anche evidenziato una certa efficacia neuro-protettiva, utile in caso di Alzheimer, alcune forme di demenza, Parkinson e malattie neurodegenerative in generale.

Insomma, se si parla di medicina naturale, la cannella è certamente a buon diritto una dei suoi protagonisti.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...