Mai più rughe: scopri l’astaxantina e i suoi benefici per la pelle

Mai più rughe: scopri l’astaxantina e i suoi benefici per la pelle

L’astaxantina è un carotenoide dalle proprietà antiossidanti che è importante sia per la salute in generale che per la bellezza della pelle. Si può trovare in vendita sotto forma di integratore e anche come ingrediente di alcuni cosmetici.

 

Si tratta di un pigmento liposolubile di colore rosso-arancio che in questi ultimi tempi sta conoscendo una certa popolarità grazie alle sue molto interessanti qualità terapeutiche.

Mai più rughe: scopri l’astaxantina e i suoi benefici per la pelle

Le sue qualità antiossidanti e antinfiammatorie fanno sì che questa sostanza trovi applicazione in vari ambiti, che vanno dalla cosmetica all’alimentazione, passando per i alcuni trattamenti medici in senso lato.

Nella cosmesi l’astaxantina viene adoperata per combattere le rughe, le macchie della pelle, la secchezza della pelle e la perdita di elasticità dei tessuti; nel campo alimentare il suo uso principale è come colorante, mentre dal punto di vista medico è usata per prevenire alcuni disturbi articolari e muscolari; per migliorare la fertilità maschile; per abbassare il colesterolo.

In natura l’astaxantina è prodotta da certe microalghe quando si trovano in situazioni di stress, per esempio se c’è troppa luce: in quei casi l’astaxantina serve come meccanismo di difesa. È infatti una sostanza antiossidante e quindi protegge le alghe dall’azione nociva dei radicali liberi.

Nella catena alimentare la si trova negli animali che si nutrono di quelle alghe; salmone, orata, alcuni crostacei e anche i fenicotteri.

Curiosità

È l’astaxantina che dà alle aragoste, ai gamberi e ad alcuni granchi il caratteristico colore rosso-arancio durante la cottura: il colore si libera nei tessuti in seguito alla degradazione delle proteine contenute nei gusci.

LEGGI ANCHE:  Come rigenerare la cartilagine delle ginocchia e salutare il dolore per sempre

Dal punto di vista clinico finora l’astaxantina ha trovato impiego come sostanza antinfiammatoria, antiossidante (6000 volte più potente della vitamina C, pare), neuroprotettiva, cardioprotettiva e ipoglicemizzante. In definitiva tutte queste azioni ne fanno un importante fattore anti-età.

In particolare, infine, l’astaxantina è capace di esercitare un’azione di filtro contro i raggi ultravioletti e quindi può aiutare a ridurre i danni provocati alla pelle dai raggi del sole.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...