MENOPAUSA: i 6 rimedi naturali per alleviare fastidi e vampate di calore

La menopausa è un evento fisiologico che nella donna corrisponde al termine del ciclo mestruale e dell’età fertile. Ogni donna vive in maniera diversa questo periodo a seconda di alcuni sintomi abbastanza fastidiosi e frequenti. In questo periodo nella donna si verifica un netto calo di estrogeni, ossia degli ormoni femminili. Proprio questo netto calo determina l’instaurarsi di disturbi e sintomi tipici di questo periodo.
I 15 sintomi più comuni di una donna in menopausa sono:

1) Irregolarità del ciclo mestruale
Il ciclo non è più regolare, tende a saltare sempre di più fino a bloccarsi totalmente.
2) Vampate di calore
Le vampate di calore, questa sensazione di caldo intenso sono un sintomo davvero fastidiosissimo nelle donne. Possono durare poco o tanto e molto spesso sono accompagnate dalla formazione di macchie rosse sul corpo.
3) Sudorazione eccessiva
La sudorazione eccessiva è legata alle vampate di calore, un sintomo assai fastidioso che obbliga a lavarsi più frequentemente e ad utilizzare deodoranti più efficaci.
4) Irritabilità
La menopausa influisce anche sull’umore. Il nervosismo e la rabbia sono sintomi che accompagnano spesso questo periodo.
5) Ansia, tachicardia e depressione
La menopausa può generare ansia, attacchi di panico, depressione e tachicardia ossia un aumento improvviso dei battiti cardiaci.
6) Insonnia
Molto spesso si ha difficoltà a dormire, si hanno risvegli notturni o si soffre di insonnia.
7) Mal di testa
Il mal di testa è causato dalle alterazioni ormonali, che rendono difficile lo svolgimento di qualsiasi attività quotidiana.
8) Secchezza vaginale
Le donne in menopausa possono accusare secchezza vaginale che comporta altri disturbi elencati nei prossimi 2 punti.
9) Dolore durante i rapporti sessuali
La secchezza vaginale rende nolto più difficoltosa la penetrazione durante il rapporto sessuale, che causa dolore e fastidio.
10) Calo della libido
La secchezza vaginale e i dolori durante il rapporto possono comportare un calo del desiderio.

LEGGI ANCHE:  3 Verità che tutti dovrebbero sapere sulle donne che hanno subito un cesareo

Ancora, le donne in menopausa possono incorrere a infezioni delle vie urinarie e perdite, dolori articolari o muscolari, problemi di concentrazione e memoria, pelle capelli e unghie fragili.

Per alleviare questi disturbi vi consigliamo questi rimedi naturali efficaci e veloci.

TRIFOGLIO ROSSO
Questa pianta contiene una buona quantità di isoflavoni, fitoestrogeni in grado di alleviare vampate, sudorazione, secchezza vaginale.

ISOFLAVONI DELLA SOIA
La soia possiede isoflavoni, che proprio come il trifoglio rosso presentano una funzionalità simile a quella degli estrogeni femminili.

DIOSCOREA VILLOSA
Si tratta di una radice che contiene la diosgenina, una sostanza simile al nostro progesterone. La dioscorea riequilibra il sistema ormonale e allevia i sintomi tipici della menopausa.

PASSIFLORA
La passiflora presenta una proprietà rilassante, regola gli sbalzi di temperatura corporea. Allevia anche sintomi tipici della menopausa, quali ansia e tachicardia.

MAGNESIO
Il magnesio è importante per sostenere il sistema nervoso e umorale, e previene l’osteoporosi rendendo le ossa forti e sane.

OLI ESSENZIALI
Anche gli oli essenziali possono aiutare molto ad alleviare i sintomi tipici della menopausa. I più utilizzati sono la salvia sclarea, la melissa, il cipresso e il limone. Si possono utilizzare per diffonderli nell’ambiente, o nella vasca da bagno quando ci rilassiamo, o ancora per fare dei massaggi sul corpo.

Biologa Nutrizionista: Maria Leonardi

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...