Mette del dentifricio sulle sue unghie. Quando vedrete il risultato, lo vorrete fare subito anche voi!

Quando si tratta di unghie le donne sarebbero disposte ad investire un intero patrimonio. Manicure, lozioni, smalto, trattamenti personalizzati, creme: mostrare delle unghie brillanti in qualsiasi momento può influire sia sulle tasche che sul tempo.

Una delle cose più fastidiose alla vista sono le unghie ingiallite. L’ingiallimento è un difetto molto comune e può essere causato da diversi fattori, ad esempio uno stile di vita non corretto (il fumo è la causa principale), la carenza di vitamine e di minerali, l’uso di prodotti cosmetici troppo aggressivi.

Combattere questo problema in realtà è molto più facile di quanto ci si aspetti, senza l’intervento di un’estetista.

Detergente per dentiere

3

Ebbene sì, il detergente utilizzato per pulire le dentiere è efficace per lo sbilanciamento delle unghie. Per ottenere risultati immediati è necessario sciogliere una pastiglia di questo prodotto in acqua calda, per poi immergere le mani nel recipiente e lasciarle in ammollo per qualche minuto. In seguito risciacquiamo con acqua tiepida e asciughiamo. Applicando ogni giorno questo metodo per alcune settimane il risultato è garantito.

Perossido di idrogeno

2

Il perossido di idrogeno, combinato al bicarbonato di sodio, è un eccellente sbiancante per unghie. Per preparare questa soluzione sono necessari 30ml di bicarbonato e 10 ml di perossido di intrigano al 30%. Uniamoli a un quarto di litro di acqua frizzante. Quando la polvere si sarà completamente sciolta mettiamo le unghie in ammollo per circa dieci minuti prima di lavarle con acqua e sapone. Per evitare eventuali effetti collaterali sulla pelle a causa dell’aggressività del perossido è consigliato applicare una crema idratante dopo il trattamento.

LEGGI ANCHE:  Ecco come contrastare i capelli bianchi con tinte e maschere fai da te davvero efficaci

Dentifricio

2497970016e42a6d4346069a62bcf07b

Basta una piccola quantità di dentifricio per riavere la brillantezza delle unghie, renderle più forti e resistenti. Strofinando il dentifricio con l’aiuto di uno spazzolino l’effetto sbiancante è assicurato. Bastano pochi minuti per far agire il perossido contenuto in questi prodotti (è presente in quantità maggiore nel dentifricio sbiancante). In questo video invece potete osservare come aggiungendo un po’ di limone al dentifricio è possibile rimuovere lo smalto dalle unghie. Guardate un po’ qui!

 

Limone

Succo di limone (120ml) e acqua (mezzo litro) con sapone (60ml). Questo è un ottimo rimedio per rimediare al problema delle unghie ingiallite. La acidità del limone aiuta a sciogliere le macchie, mentre il sapone elimina lo sporco. Un trattamento di bellezza praticamente gratuito!

Aceto

Per smacchiare le unghie rapidamente è possibile utilizzare l’aceto di vino bianco. Prepariamo una soluzione con 20ml di di aceto in un litro di acqua per ottenere l’acidità adatta al nostro scopo. Immergiamovi le mani per qualche minuto prima di lavarle.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...