Non gettate le bustine di tè: ecco come potete riutilizzarle!

Che lo preferiate caldo o freddo, il tè è una bevanda speciale in ogni sua declinazione, per questo non gettate le bustine, una volta che l’avrete preparato… ma conservatele, vi torneranno utilissime! Curiose di scoprire a cosa possono servire? Iniziamo!

Non gettate le bustine di tè!

Verde, nero, deteinato, ha poca importanza, al tè non si rinuncia neppure d’estate. Durante il giorno, freddissimo di frigo, reintegra i liquidi e infonde una sferzata di energia salutare. La sera, concilia il riposo e favorisce la digestione. Insomma, è un toccasana davvero portentoso, ma i suoi benefici non finiscono solo nell’infuso. Infatti, una volta lasciata decantare il tempo necessario, la bustina mantiene proprietà interessanti ed indispensabili a risolvere piccoli, ma fastidiosi inconvenienti di stagione. Non gettatela!

Se, ad esempio, dopo una giornata al sole, la vostra pelle è arrossata o addirittura scottata, provate a immergere un filtro usato in acqua fredda e a posarlo sulla zona interessata: sentirete immediato sollievo! Questo perché è ricco di acido tannico, una sostanza chimica che reidrata e rigenera l’epidermide.

Allo stesso modo, quindi può risolvere il problema delle borse intorno agli occhi. Conservateli in frigorifero e impiegateli al bisogno per un impacco decongestionante dall’effetto assicurato. Il risultato vi stupirà.

Ma non finisci qui…

Non gettate

Volete un rimedio contro le verruche? Vi basterà mettere una bustina in posa per quindici minuti al giorno laddove vi sono comparse e nel giro di una settimana, spariranno da sole, senza ricorrere a dolorosi medicamenti chimici o interventi invasivi.

Infine, se state cercando un deodorante naturale per le vostre scarpe, inserite i filtri sul fondo: saranno in grado di assorbire tutti i cattivi odori dovuti al sudore.

LEGGI ANCHE:  Come sostituire lo zucchero: 8 ingredienti salutari e le giuste dosi

E se proprio volete sfruttarle ancora, ancora, e oltre, servitevene per concimare fiori e piante: renderanno il vostro giardino o il vostro terrazzo ancor più rigoglioso. Vi basta unirle al terriccio e il gioco è fatto… a questo punto, siamo certe che vi avremo convinte: NON  getterete più le bustine del tè! Sono una vera miniera di sorprese.

 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...