Olio per la pelle: 4 diversi tipi per 4 ricette miracolose!

Conoscete sicuramente l’efficacia naturale dell’olio per la pelle. Il suo uso cosmetico ha radici antiche, affonda nella storia: nell’Antico Egitto le donne utilizzavano prevalentemente quello di semi di lino per mantenere idratato il viso, le fanciulle romane erano avvezze ad ungersi con quello di oliva. Oggi, in commercio ne esistono davvero tanti, ognuno con differenti peculiarità e con zone specifiche di applicazione per risultati assicurati. Scopriamo insieme come realizzare, a casa, potenti ricette per un’epidermide sempre al top! Siete pronte? Partiamo!

Olio per la pelle

1. Olio per la pelle: lo jojoba è un disinfettante naturale.

Cominciamo con il pronunciare il suo nome correttamente: “ho-ho-ba” e non “gio-gio-ba”. I suoi semi crescono nel deserto: in America centrale ed in Africa. È ricchissimo di acidi grassi e oleici, è un composto chimico molto simile al sebo umano, arricchito però di proprietà disinfettanti ed antimicotiche in grado di purificare le pelli acneiche in modo naturale. Le sue qualità emollienti, inoltre, lo rendono un prodotto ideale anche per le rughe, ricco come è di antiossidanti e di vitamina E, B2 e B3.

Ecco come ottenere una maschera tonificante allo jojoba, adatta a tutti i tipi di pelle:

  • 1 cucchiaino di olio di jojoba,
  • 2/3 cucchiai di yogurt bianco (meglio quello intero e senza zucchero),
  • 4/5 gocce di limone.

Amalgamate bene tutti gli ingredienti; applicate sul viso e lasciate in posa per una decina di minuti; poi risciacquate con acqua tiepida.

2. Olio di argan: un potentissimo idratante.

Viene estratto da una pianta del Marocco, l’Argania spinosa, ed è conosciuto dalle donne nord-africane fin dall’antichità. Apprezzatissimo nella cosmesi moderna per i suoi poteri ultra-nutrienti, viene utilizzato nella composizione di prodotti rigeneranti per pelli secche e molto secche. Alle donne europee, l’uso di questo olio è consigliato soprattutto per idratare il corpo e le mani, perché ricco ed oleoso come è, rischia di ostruire i pori del viso senza riuscire a penetrare in profondità e a svolgere la sua funzione anti-rughe.

LEGGI ANCHE:  Basilico, non innaffiarlo così lo fai marcire: scopri il trucco dei giardinieri!

Volete la ricetta per una crema corpo idratante perfetta? Allora mescolate bene:

  • 50 ml di gel d’aloe vera,
  • 30/40 gocce di olio d’argan puro.

Riponete in un barattolo pulito e sigillabile. All’occorrenza applicate la crema sulle zone interessate.

3. I semi di lino per capelli di seta.

Avete capelli secchi e sfibrati? Non esitate a ricorre all’olio di semi di lino, ormai famosissimo. Ricco di proteine, sali minerali, acido oleico e Omega 3 e 6 nutre a fondo la chioma, aiuta a combattere il crespo ed è un eccellente lucidante naturale.

Per idratare ed illuminare la vostra chioma provate a mescolare:

  • 5 cucchiai di olio di semi di lino,
  • 4/5 gocce di succo di limone.

Applicate il fluido sui capelli bagnati o asciutti, come preferite. Lasciate agire per una trentina di minuti. Risciacquate abbondantemente e procedete all’asciugatura.

4. L’olio per la pelle perfetto proviene dal Mediterraneo, è quello d’oliva!

L’amatissimo olio d’oliva, presente sulle nostre tavole, è talmente versatile e completo da poter essere utilizzato anche nella cosmesi!

La sua texture lo rende un perfetto struccante: pulisce l’epidermide in profondità, senza irritarla, grazie alle qualità idratanti di cui dispone. È ricco di vitamina E, di acidi grassi e polifenoli che lo rendono un antirughe potentissimo.

Sulla pelle e sui capelli bagnati regala gli effetti di un profondo trattamento di bellezza: nutre in profondità e rigenera i tessuti cutanei e capillari, bilanciandone il Ph.

Eccovi la ricetta maschera perfetta per viso, capelli e corpo. Amalgamate per bene:

  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 1 cucchiaio di miele

Utilizzate l’impacco per idratare il volto, rigenerare la chioma, sotto la doccia come lozione per tutta la persona.

olio per la pelle

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...