Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Pennelli da trucco: pulirli bene è importantissimo! Ecco come fare

Pubblicità

Pulire i pennelli da trucco è un’operazione assolutamente necessaria per eliminare i batteri che si annidano all’interno delle setole… già perché sui vostri meravigliosi tools per il make-up proliferano vere e proprie colonie di germi che si depositano, con il maquillage, sulla vostra epidermide, causando non pochi problemi. Leggete come fare per evitare spiacevoli sorprese!

pennelli da trucco

Come pulire i pennelli da trucco: i prodotti in commercio ed i segreti dei make-up artist!

Pubblicità

I professionisti del mestiere non hanno tempo di lavare i pennelli e farli asciugare tra una seduta e l’altra. Per igienizzarli ricorrono allora all’alcool isopropilico che ha il vantaggio di evaporare immediatamente, eliminando germi e batteri.

 

In commercio potete trovare vere e proprie lavatrici, concepite e realizzate per la pulizia degli accessori del trucco. Sono stati realizzati tappetini e guanti in silicone per agevolare le operazioni, alberelli su cui appendere i pennelli ad asciugare. Esiste un vero e proprio mercato di supporto alla detersione dei tools del make-up.

 

 albero per pennelli da trucco pulire i pennelli da trucco

Tutti questi accessori non sono indispensabili, ma possono agevolare la procedura. Se, però, optate per una pulizia accurata e a costo zero, ecco quel che vi serve sapere per compiere un’operazione da maestre!

I metodi fai da te, economici e sicuri!

Per mantenere in salute la vostra pelle, procedete ad un’accurata pulizia dei pennelli almeno una volta alla settimana. Lavateli sotto l’acqua corrente, ma non ad alte temperature che potrebbero compromettere la tenuta delle setole, siano esse naturali o sintetiche. Prelevate una noce di sapone neutro nel palmo della vostra mano e applicatelo con movimenti delicati e circolari sulle spazzole, come fareste per uno shampoo. Risciacquate fino a che l’acqua non sarà limpida. Applicate un po’ di balsamo per mantenerne la morbidezza. Strizzate dolcemente le setole e modellatele in modo che possano asciugare perfettamente dritte.

Pubblicità

Lasciate asciugare i vostri pennelli in maniera naturale, all’aria e lontano da fonti di calore come caloriferi o peggio ancora phon. Il caldo eccessivo rischierebbe di sciogliere la colla del manico. Manteneteli in posizione orizzontale o verticale, lasciando libere le setole di aprirsi a ventaglio. Potete appoggiarli sul bordo del lavandino o della vasca.

In breve tempo, i vostri pennelli saranno tornati come nuovi. Fate quest’operazione la sera, dopo esservi struccate, con ogni buona probabilità, l’indomani mattina saranno pronti all’uso per un make-up a prova di batteri!!!

 

 


Potrebbe interessarti anche...