Prepariamo il gel di aloe vera con il fai da te, semplice ed efficace!

Prepariamo insieme il gel di aloe vera, naturale e benefico per il nostro corpo!

L’aloe vera è una pianta ricca di vitamina A, C ed E, di proprietà idratanti e astringenti. Inoltre, è un toccasana per aver cura della propria pelle, poiché in grado di eliminare ogni imperfezione, mantenendola tonica e giovane!
Inoltre, è un prodotto indispensabile sopratutto in estate, per alleviare il dolore delle scottature solari! Ma non solo, i benefici dell’aloe vera sono numerosissimi e per ottenerli, è fondamentale utilizzare le foglie al naturale e pure, prive di qualsiasi trattamento chimico.
Se avete la pianta in casa, annaffiatela per 5 giorni prima di seguire la ricetta fai da te. Altrimenti cliccate qui per sapere coltivarla tra le mura domestiche.

Una volta tagliate le foglie, andranno lasciate in ammollo nell’acqua per 24 ore, così da rimuovere l’aloina, una sostanza tossica.
Altrimenti, potete richiedere 3 foglie in erboristeria!
Ecco come preparare il gel fatto in casa, biologico al 100%! Curiose? Iniziamo!

Prepariamo il gel di aloe

Tutti i benefici del gel biologico fatto in casa!

Il gel d’aloe vera è un vero toccasana per la cute e si può applicare tranquillamente tutti i giorni!
Ideale per contrastare le smagliature e le cicatrici, rendendole sempre meno visibili! Aiuta a combattere l’acne, la pelle grassa, quella secca ed elimina ogni imperfezione del viso.
Rinfresca e dona sollievo dalle scottature, conferendo immediata idratazione. La deterge, ne riduce le infiammazioni e le desquamazioni! Mantenendola giovane, tonica e davvero elastica!

Vediamo insieme come preparare questo miracoloso gel in casa!

Prepariamo il gel di aloe vera insieme: per le amanti del fai da te!

Per questa ricetta, procuratevi:

  • olio di germe di grano, 10 g
  • limone, 10 ml succo
  • aloe vera, 3 foglie
LEGGI ANCHE:  Trucco da cerimonia di classe: l'eleganza non passa inosservata.

Tagliate 3 foglie di aloe vera e lasciatele in ammollo in un recipiente piena d’acqua, per un giorno interno. Cambiate l’acqua massimo ogni 4 ore, così da eliminare completamente l’aloina.

Trascorso il tempo d’attesa, rimuovete le foglie d’aloe e asciugatele con un panno pulito. Tagliatele a metà, per orizzontale, con un coltello partendo dalla base fino ad arrivare alla punta. Dividetele e, con un cucchiaio di metallo, rimuovete tutta la polpa e trasferitela in una ciotola capiente.
Al termine, unite anche il succo di limone, preferibilmente appena spremuto, e l’olio di germe di grano. Mescolate e trasferite il composto in un frullatore elettrico. In alternativa, potete utilizzare quello ad immersione.
Amalgamate fin quando la polpa non diventa completamente un gel denso e bianco, privo di grumi. A questo punto, versatelo in un barattolo a chiusura ermetica e conservatelo in frigorifero!

Quando avrete voglia di utilizzarlo, vi basterà applicarne un po’ sulla pelle e godere dei benefici! Per un risultato perfetto, applicatelo 3 volte alla settimana!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...