Prova l’acqua di menta: ecco come farla e i suoi benefici

acqua di menta

Prova l’acqua di menta e i suoi benefici.

È rinfrescante, certo, ma è anche curativa. Parliamo dell’acqua di menta, una bevanda che puoi preparare da te con poca spesa e con poca fatica e che ti può dare svariati benefici in termini di salute.

Com’è ovvio, si tratta di una bibita molto apprezzata sopratutto durante i mesi più caldi, ma come già detto non è solo rinfrescante e tonificante. Per esempio può alleviare i sintomi di alcuni problemi digestivi: questo grazie al suo contenuto di manganese, vitamina C e rame. Ma i vantaggi che può apportare alla salute sono anche altri.

Vediamoli.

Prova l’acqua di menta e i suoi benefici

Migliora e accelera la digestione. L’acqua di menta può rimediare all’acidità di di stomaco e può anche alleviare infiammazione e dolore alla pancia.

Può migliorare la respirazione. Bere acqua di menta può migliorare la respirazione, ciò grazie al suo contenuto di acido rosmarinico, che può contrastare le infiammazioni delle vie respiratorie superiori.

Può attenuare la diarrea. Questo grazie al fatto che può rilassare i muscoli dell’intestino.

Può combattere l’alito cattivo. La menta infatti attacca ed elimina i germi che causano l’alito cattivo.

Può combattere la stipsi. L’acqua di menta facilita il transito intestinale e può alleggerire i fastidiosi sintomi dell’intestino irritabile.

Può calmare leggeri stati d’ansia. La menta ha pure un blando effetto sedativo e quindi può migliorare il tono dell’umore e sciogliere leggeri stati d’ansia

Come si prepara

Come si diceva, non è difficile. Avrai bisogno di mezzo chilo di limoni, di un mazzetto di menta biologica e di due litri d’acqua.

Fai bollire la menta in mezzo litro d’acqua per una decina di minuti. Nell’altro litro e mezzo ci spremi il succo dei limoni. Fatto questo, mescola il tutto e conserva in una brocca di vetro.

LEGGI ANCHE:  Come avere sopracciglia perfette senza andare dall'estetista

Puoi bere durante tutta la giornata.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...