Quante calorie consumiamo dormendo? Scopriamolo insieme!

Vi sarete chieste almeno una volta, quante calorie consumiamo dormendo!

Solitamente, quando si pensa all’energia bruciata, il collegamento è diretto all’attività fisica e al movimento. Ma non è solo così!
Il corpo è sempre e costantemente attivo, anche quando riposiamo..
Durante questa fase, l’organismo si dedica alla crescita delle cellule e alla loro riparazione. Questo processo sfrutta una certa quantità di energia accumulata durante il giorno.
Ma quanta? Curiose? Iniziamo!

Quante calorie consumiamo dormendo? Tutto quello che dovete sapere!

Prima di intraprendere l’argomento, è fondamentale ricordare di seguire una corretta alimentazione, fatta di frutta, verdura e tanta acqua! Non dimenticate di praticare attività fisica e di mantenere un ritmo sano della vita. Evitate quindi l’abuso di bevande alcoliche, fumo e cibi spazzatura.
Questi consigli sono importanti per avere cura del proprio benessere, migliorare la digestione e accelerare il metabolismo!

Come abbiamo anticipato, il corpo durante il sonno continua a consumare energia, per produrre e riparare le proprie cellule.
Quest’azione avviene principalmente durante la famosa fase REM.
In essa, il cervello è molto attivo poiché si dedica all’eliminazione di tutte le informazioni accumulate durante la giornata, che si possono ormai scartare.
La sua attività comporta l’aumento della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca, consumando così un certo numero di calorie. Inoltre, grazie alle sue funzioni, è proprio nella fase REM che si formano i sogni!

Quante calorie consumiamo dormendo?

Non solo il cervello, ma tutti gli organi del corpo si dedicano, in questa fase, alla riparazione delle cellule e dei danni subiti durante la giornata. Ad esempio, il fegato si dedica alla digestione e alla metabolizzazione dell’ultimo pasto consumato.

LEGGI ANCHE:  La noce di cocco: scopri le proprietà di questo frutto tropicale

Ma quanto incide questo sul dispendio calorico?
La quantità può variare in base allo stato di salute degli organi, al proprio metabolismo, alla pressione sanguigna,  al peso e la durata del sonno.
Per aver cura del proprio organismo, le ore ideali per un sonno perfetto devono essere minimo 6, fino ad un massimo di 8 che sono le più auspicabili.
Le calorie, solitamente consumate, sono 0.84 per kg.
Prendendo come esempio una persone che dorme 8 ore a notte e pesa 60 kg, le calorie consumate saranno 50,4 all’ora, quindi 403,3 totali! Buona nanna allora!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...