Ricetta: caramelle alla curcuma per lenire dolori articolari e mal di gola

curcuma

Ricetta; caramelle alla curcuma contro il mal di gola.

La curcuma trova larghissimo impiego nella medicina tradizionale indiana, questo perché questa specialissima spezia può esplicare un sacco di effetti benefici sulla nostra salute.

Per merito soprattutto delle sue proprietà antinfiammatorie e antiossidanti. Non a caso, questa spezia è un rimedio usatissimo in tutto il mondo per alleviare svariati tipi di dolore.

La curcuma è una spezia di colore giallo arancio che si ricava dal rizoma essiccato della Curcuma Longa, una pianta perenne originaria dell’India.

La parola curcuma viene dall’arabo kurkum, che significa “zafferano”, con allusione al suo colore giallo intenso, ma si tratta di una pianta differente rispetto a quella da cui si ottiene la spezia che va sotto il nome di zafferano.

Da notare che la parola inglese che la identifica, turmeric, deriva dal latino medievale Terra merita, ossia “terra meritevole, degna”.

La curcuma è l’ingrediente principale del curry e oggi è molto conosciuta come un rimedio utile per affrontare tutta una serie di affezioni. Questo a causa delle proprietà cui abbiamo già accennato: antiossidanti, antinfiammatorie, immunostimolanti.

Ricetta: caramelle alla curcuma contro il mal di gola

Qui sotto ti proponiamo una semplice ricetta per la preparazione di ottime caramelle per alleviare il dolore articolare e il mal di gola.

La preparazione e la cottura non ti porteranno via più di dieci minuti.

Gli ingredienti

Ti servono: un cucchiaio di curcuma in polvere, tre cucchiai di miele, due cucchiai di olio di cocco bio, quattro cucchiai di agar-agar in polvere (l’agar-agar è un addensante) e due tazze d’acqua.

LEGGI ANCHE:  Mette il bicarbonato di sodio sotto gli occhi: Il risultato è davvero sorprendente!

Procedi così

Mischia in una pentola l’acqua, la curcuma, l’olio di cocco e il miele e fai cuocere per cinque minuti senza mai smettere di mescolare.

Una volta rimossa la pentola dal fuoco, versaci la polvere di agar-agar e mescola bene per un minuto, fino a che non si sia sciolta del tutto.

Quanto il preparato è pronto, metti in frigo per due ore. Passato questo tempo il rimedio sarà solido abbastanza da poter essere tagliato e ridotto a pezzetti.

Le “caramelle” così ottenute si possono conservare anche per una settimana, purché chiuse ermeticamente.

Le puoi mangiare tre volte al giorno per lenire le infiammazioni, rinforzare le difese immunitarie e accelerare la guarigione dal mal di gola.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...