Riflessologia plantare contro il mal di schiena. Fantastico rimedio! (Video)

Il mal di schiena è un malessere potenzialmente invalidante, capace di rendere impossibile lo svolgimento delle funzioni più elementare che si compiono nel quotidiano. Chi è soggetto a questo problema tende ad assumere una quantità eccessiva di farmaci, i quali in realtà non fanno altro che “coprire” la sensazione di dolore per qualche ora.

Per contrastare il mal di schiena possiamo provare un metodo poco conosciuto, cioè la riflessologia plantare. Questa pratica consiste nello stimolo di alcuni punti specifici del piede, all’interno del quale risiede la terminazione di molti nervi che attraversano il corpo.

La riflessologia viene è utile in una varietà di malesseri che colpiscono il nostro organismo, ad esempio le infiammazioni, la tensione, l’ansia, la congestione e così via. Ognuno di questi problemi corrisponde ad una determinata zona plantare: vediamo dunque come agire sul mal di schiena.

Come alleviare il dolore lombare con la riflessologia

Per prima cosa dobbiamo individuare l’area del piede che interessa nel caso del dolore lombare. Come indicato nella foto, nel nostro caso agiremo sui margini interni del piede. Passiamo ora al massaggio.

Se abbiamo intenzione di auto-massaggiarci, sediamoci con le gambe incrociate per rendere più agevole l’esercizio. Tenendo come riferimento la zona indicata nell’immagine, cominciamo a massaggiare lievemente ma in modo deciso.

Partiamo dall’estremità del piede, ossia dall’alluce, e continuando a stimolare i muscoli del margine interno arriviamo infine al tallone. Il massaggio deve dunque procedere in senso verticale. Ripetiamo questo gesto per circa un quarto d’ora.

La pratica della riflessologia deve ripetersi per almeno tre volte alla settimana. In questo modo cominceremo a godere dei suoi benefici e, continuando nel tempo, contribuiremo alla prevenzione del dolore lombare.

LEGGI ANCHE:  Disinfettanti fai da te per la casa: ecologici, economici e naturali.

Si ricorda che è possibile rivolgersi a medici specializzati in questa disciplina che fa parte della medicina alternativa. Tuttavia vale la pena provare ad eseguire il massaggio a casa, a costo zero e in un ambiente in cui avremo la possibilità di rilassarci maggiormente.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...