Il rinforzante naturale per unghie fragili è uno soltanto. Quale?

equiseto il rinforzante naturale per 6

Avete mai sentito parlare dell’equiseto? Si tratta di una pianta che può rivelarsi molto utile rinforzante naturale per unghie fragili. Le sue proprietà fitoterapiche lo annoverano tra i migliori remineralizzanti presenti in natura: contiene, infatti, alte percentuali di potassio, silicio, flavonoidi e vitamine.

Capita purtroppo che anche le mani più curate vadano incontro ad indebolimento della falda ungueale, con conseguenti disagi non indifferenti, non solo dal punto di vista estetico! Le cause sono da ritrovare in eccessivo stress, mancanza di sali minerali, carenza di calcio ed estrema stanchezza. Per questo, questo rimedio efficace si presta ad un pronto soccorso e ad una soluzione risolutiva che sta prendendo sempre maggior piede nelle cure fai da te!

Curiose di scoprire come fare? Iniziamo!

equiseto il rinforzante naturale per 7

Equiseto, il rinforzante naturale super efficace!

L’unghia, quando è fragile, tende a spezzarsi con estrema facilità. L’uso di solventi troppo aggressivi, gli smalti e le ricostruzioni possono contribuire a rovinarla. Per renderla nuovamente forte e bella ricorrete solo ed unicamente a smalti naturali e solventi delicati.

Ma non solo. Potete anche provare a unire due ingredienti: l’equiseto e il limone.

Messi insieme, questi vi consentiranno di rinforzare la falda ungueale, soprattutto quando è rovinata da tempo.

Create, dunque, una lozione con limone e aceto, mescolandoli con il bicarbonato e l’acqua. Il primo avrà un’azione rinforzante e vi aiuterà a combattere eventuali batteri o funghi che rendono l’unghia malata; la seconda, ovviamente, serve come diluente.

In alternativa, potete anche fare un semplice impacco solo con il succo di limone. In questo caso, potete aggiungerlo ad un cucchiaino di argilla. Mescolato il tutto, applicate, poi, l’impacco sulle unghie e lasciate agire per una decina di minuti, per poi risciacquare. Questo trattamento è da ripetere a giorni alterni.

LEGGI ANCHE:  Aglio nello smalto: provate questo rimedio infallibile per le unghie!

equiseto il rinforzante naturale per 6

Curate anche l’alimentazione. Cercate di compensare la mancanza di calcio con una buona alimentazione. Introducete nei pasti latte intero fresco, carote, sedano, frutta secca (nocciole e mandorle), latticini (formaggi e mozzarella). Sono tutti ricchi di vitamina A e sono in grado di stimolare la crescita sana dell’unghia.

Infine non dimenticate l’olio di oliva, uno dei rimedi naturali più utilizzati come rinforzante. Proprio per questo, versatelo in una ciotola e immergete le vostre dita, lasciate in ammollo per circa 10 minuti, quindi massaggiate e tamponate. Le vostre unghie vi ringrazieranno!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...