Tagliare le unghie in modo perfetto: 6 trucchi da non perdere!

Se state cercando un consiglio per tagliare le unghie in modo perfetto, proprio come dall’estetista, siete nel posto giusto! Noi ve ne presentiamo sei!

Tagliare le unghie da sole, sia delle mani sia dei piedi, sembra un’azione automatica, davvero facile e veloce da svolgere. In realtà è tutto il contrario.
Per realizzare una corretta e salutare manicure, è importante armarsi di pazienza e conoscere tutte le tecniche giuste, evitando così di andare incontro a numerose delusioni, molto spesso dolorose!
Se siete stanche di avere unghie fragili, con cuticole dure infiammate, ecco 6 trucchi da seguire per una manicure invidiabile da tutti! Curiose? Iniziamo!

Tagliare le unghie in modo perfetto: scegliete il luogo ideale

Da non sottovalutare il luogo dove decidete di iniziare la vostra manicure!
Questa pratica può portare via un po’ del vostro tempo, quindi è fondamentale sistemarsi in un posto luminoso e arieggiato! Uno dei luoghi ideali è ovviamente il bagno, servitevi di un asciugamano ampio. In questo modo, non vi ritroverete schegge ovunque! Ricordate che potete benissimo gettarle nell’umido, poiché sono organiche!

Ammorbidite unghie e cuticole con un lavaggio

L’acqua è fondamentale per rendere le unghie più elastiche, in altre parole, è un antidoto contro la rottura! In questo modo, anche le cuticole diventeranno delicate e più semplici da rimuovere.
Prima di iniziare la manicure, lasciate in ammollo le mani e i piedi nell’acqua tiepida per 5 minuti! Al termine, asciugatele con un panno pulito.

Tagliare le unghie

Disinfettate tutti gli accessori che si utilizzano

Questo è un passaggio da non dimenticare mai! La disinfezione e la pulizia degli strumenti appositi per tagliare le unghie è fondamentale per prevenire infiammazioni alle dita!
Vi basterà inserirli in una ciotola, con acqua calda e sapone per piatti, per circa 10 minuti!

LEGGI ANCHE:  Riciclare il cartone: 15 idee con mini tutorial davvero entusiasmanti!

Utilizzate due tipi differenti di tronchesine per tagliare le unghie in modo perfetto

A questo punto, si può iniziare a tagliare le unghie utilizzando le tronchesine apposite… ma quali sono le più adatte?
Per l’alluce, ottenendo così un’unghia dritta, si deve utilizzare una tronchesina dritta, mentre per tutte le altre dita, è fondamentale ricorrere a quella rotonda! In questo modo, realizzare la curvatura delle unghie sarà facile e veloce, senza rischiare di romperle!

Non tagliate troppo: rischiereste di provocarvi delle gravi infezioni! Se le amate corte, la lunghezza perfetta è a pari con la fine dei polpastrelli! Non tagliatele al di sotto e ricordate sempre di lasciare una piccola striscia della parte bianca.

Limate e lucidate le unghie sempre dopo averle tagliate

Per un risultato perfetto è necessario po utilizzare la lima. In questo modo, l’unghia sarà levigata e precisissima! Non passatela con forza, ma con delicatezza e sempre nella stessa direzione, mai alternando verso.
Per lucidarle e averle luminose, strofinatele leggermente con un buffer!

Tagliare le unghie in modo perfetto: il tocco finale!

Al termine della vostra manicure, per un risultato perfetto, non vi resta che praticare uno scrub e applicare un po’ di crema idratante alle mani!
Lavate le unghie con acqua tiepida ed esfoliatele, senza esercitare troppa pressione. Sciacquate, asciugate con un panno pulito e applicate la vostra crema preferita!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...