Torta all’ananas capovolta, senza burro, dietetica e con solo 160 calorie!

torta allananas senza burro dietetica AdobeStock 331859967

Torta all’ananas senza burro: dietetica e con solo 160 calorie!

Torta all’ananas senza burro: deliziosa e leggera. Le torte, si sa, piacciono a tutti quanti. L’unico problema, non da poco, è che non vanno esattamente d’accordo con la dieta.

torta allananas senza burro dietetica AdobeStock 331859967

 

Ma niente paura, il modo di conciliare dolcezza, bontà e leggerezza c’è: ci sono ricette che riescono infatti a mettere d’accordo tutte queste caratteristiche. Per esempio quella che ti proponiamo qui sotto: una magnifica e leggerissima torta dietetica all’ananas, preparata senza burro e con solo 160 calorie a porzione.

Ma bando alle chiacchiere, veniamo alla ricetta.

Gli ingredienti

Per dieci persone gli ingredienti necessari sono: 200 grammi di farina; 60 grammi di stevia (oppure 120 grammi di normale zucchero semolato); 1 cucchiaio di zucchero di canna, 40 millilitri di olio di semi; due uova; due cucchiai di latte; un ananas (di più o meno mezzo chilo); un cucchiaio di yogurt bianco magro; la scorza grattugiata di un limone, possibilmente biologico; una bustina di lievito per dolci; sale quanto basta.

La preparazione

La prima cosa è sbucciare l’ananas e poi tagliarla a rondelle non troppo spesse, possibilmente otto; dopodiché quel che rimane va frullato col robot di cucina.

Quindi si rompono le uova in una scodella, si aggiunge un pizzico di sale e poi si lavora per qualche minuto con la frusta elettrica, aggiungendo nel mentre il dolcificante (o lo zucchero normale).

Quando il composto raggiunge una bella consistenza leggera e spumosa, sempre tenendo accesa la frusta, si aggiungono anche lo yogurt e l’olio a filo.

A questo punto vanno pure aggiunte le polveri, ovvero lievito e farina, che avrete setacciato e che verserete nell’impasto un poco alla volta; se l’impasto diventa troppo compatto, basta versarci un po’ di latte.

LEGGI ANCHE:  La pizza ai peperoni e formaggio con solo 290 calorie a porzione!

Quindi si aggiunge pure la scorza del limone e poi si riprende a lavorare con la frusta elettrica, così che si incorpori per bene.

A questo  è il momento di aggiungere l’ananas che abbiamo sminuzzato al principio, poi si va avanti a lavorare.

Il passo seguente è imburrare e infarinare i bordi di una teglia rotonda di più o meno 25 centimetri di diametro, dopodiché sul fondo mettiamo un cucchiaio di zucchero di canna e le fette di ananas, ci si versa sopra l’impasto.

A questo punto non resta che mettere in forno preriscaldato a 180 gradi per una mezzora. Passati i trenta minuti, si può verificare la cottura con la classica prova-stuzzicadenti.

La nostra torta all’ ananas è pronta per essere servita, fredda è buonissima!

Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...