Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Torta di Fichi senza burro, velocissima, leggera e genuina: 150 kcal!

Pubblicità

La Torta di Fichi senza burro è un dessert leggero e genuino perfetto per ogni esigenza, che apporta solo 150 calorie a porzione. Il risultato sarà ancor più dietetico se sostituirete lo zucchero con il dolcificante che vi aggrada. Potrete usare questo dolce per concludere una cena o un pranzo in famiglia, oppure, deliziare il palato dei piccoli di casa proponendo una fetta a merenda o colazione!

Per realizzare questa Torta vi serviranno pochi ingredienti e poco tempo. Curiose di scoprirne di più? Allora non perdetevi tutti i nostri consigli per un dolce squisito!

torta di fichi senza burro

Pubblicità

Torta di Fichi senza burro: il dessert leggero e genuino pronto in un attimo!

Per realizzare questa Torta ai fichi vi occorreranno:

  • uova, 1
  • zucchero di canna, 1 cucchiaio, da sostituire con il dolcificante per una dolce light
  • zucchero semolato, 75 gr, o dolcificante per un dessert dietetico
  • farina 00, 200 gr
  • olio di semi, 50 ml
  • latte, 50 ml
  • lievito per dolci, 8 gr
  • fichi, 10
  • granella di nocciole, q.b. per guarnire

Accendete il forno alla temperatura di 180°C. Foderate una tortiera da 22-24 cm con la carta apposita, bagnatela e strizzatela per bene per farla aderire perfettamente alla base e ai bordi.

Lavate i fichi e lasciateli da parte ad asciugare da soli in modo naturale. Intanto, in un recipiente capiente con l’aiuto di uno sbattitore elettrico montate le uova con lo zucchero. Quando il composto sarà ben chiaro e spumoso, aggiungete anche l’olio di semi e il latte.

Inserite a questo punto anche la farina e il lievito, entrambi setacciati per evitare la formazione di grumi, mescolate energicamente e in modo continuativo fino a ottenere un impasto ben liscio e consistente.

Versatelo nella tortiera, distribuendolo in modo uniforme: aiutatevi con una spatola per livellare la superficie.

Pubblicità

Quindi, prendete i fichi e iniziate a tagliare ogni fico a metà, quindi decorate la superficie realizzando cerchi concentrici: abbiate cura a mantenere la polpa rivolta verso l’alto ed esercitate una certa pressione mentre li posizionate. Infine, spolverizzate su tutta la superficie lo zucchero di canna e la granella di nocciole.

Infornate e cuocete per circa 30 minuti. Fate la prova dello stuzzicadenti per capire se è pronta. 

Sfornate e servite tiepida o fredda! La Torta ai fichi può essere conservata a temperatura ambiente ben coperta con un foglio di alluminio per un massimo di 3 giorni. Buon appetito!

 


Potrebbe interessarti anche...