Torta di fiori di mele: bella da togliere il fiato, ma facilissima!

bozza automatica 2 2

Una base di frolla alle mandorle, una farcitura che ricorda un bouquet, una guarnizione allo sciroppo, ecco in cosa consiste questa torta di fiori di mele, artistica e deliziosa!

Realizzare questo capolavoro non è certo un’impresa impossibile, anzi: preparatevi a ricevere uno scroscio di applausi per il vostro capolavoro e non confidate a nessuno il segreto per prepararlo!

Procuratevi quindi:

  • per la base:
    • burro, 140 g
    • farina bianca, 250 g
    • mandorle pelate e tritate, 25 g
    • zucchero a velo, 75 g
    • uovo, 1
    • sale, 1 pizzico
  • per la farcitura:
    • pasta di mandorle, 125 g qui la nostra ricetta
  • per la decorazione di mele sciroppate:
    • mele stark deliciuos, 5
    • zucchero, 200 g
    • acqua, 200 ml
    • limone, 80 ml di succo
  • per la salsa di mele:
    • mele golden, 3
    • estratto di mandorle amare, 5 gocce
    • limone, 30 ml di succo

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

bozza automatica 2 2

Torta di fiori di mele: la preparazione

Iniziate a preparare la base.

Versate burro e zucchero i una ciotola e lavorateli a crema con un mestolo di legno. Unite l’uovo, le mandorle tritate, il sale e mescolate il tutto leggermente. Quindi setacciate la farina direttamente sul composto e impastate velocemente fino a formare un panetto omogeneo.

Avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare per 15 minuti in frigorifero.

Riprendete l’impasto, mettetelo tra due fogli di carta da forno e stendetelo con il mattarello per ottenere uno strato sottile.

Trasferitelo su uno stampo da 24 centimetri di diametro leggermente unto, eliminate il superfluo, sigillatelo con il cellophane e lasciatelo riposare per altri 30 minuti in frigorifero.

Preriscaldate il forno a 170°.

Nel mentre preparate la salsa di mele.

Lavate le golden, sbucciatele, levate loro il torsolo e tagliatele a pezzi. Sistematele in una casseruola con il succo di limone. Cuocetele a fuoco medio, mescolando con un cucchiaio di legno, finché non si addenseranno, spegnete il gas e lasciate raffreddare.

LEGGI ANCHE:  Biscotti ripieni di marmellata: semplici ma ricchi di bontà!

L’assemblamento

Riprendete la tortiera dal frigorifero e infornate per una decina di minuti, quindi sfornatela così com’è, solo parzialmente cotta e attendete che intiepidisca.

Dedicatevi allo sciroppo. In un tegame versate l’acqua, lo zucchero e il succo di limone, accendete il gas e portate a bollore, quindi trasferite il tutto in una ciotola.

Stendete il marzapane, o pasta di mandorle, in uno strato sottile per farcire la base della crostata e unite la salsa di mele ormai raffreddata.

Ed ecco giunto il momento di realizzare le rose di mele; lavate le stark delicious, asciugatele e levate loro il torsolo. Quindi affettatele finemente con una mandolina. Immergetele nello sciroppo tiepido e disponete 8 fettine in fila su una striscia su carta da forno. Arrotolare la striscia per formare una piccola rosetta. Adagiatela sulla torta e proseguite in questo modo fino a terminare il tutto.

Infornate per circa 20 minuti.

Sfornate, ammirate il vostro capolavoro e lasciatelo raffreddare completamente. Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...