Unghie dei piedi: come fare per averle belle e sane!

Aver cura delle unghie delle mani è necessario per la loro salute, ma non dimentichiamoci di quelle dei piedi, che, se deboli e fragili, possono spezzarsi e procurare gravi infezioni e dolori.
Le unghie dei piedi infatti, tra il sudore e le scarpe, non hanno mai modo di respirare e, se non ce ne occupiamo, rischiamo formazione di funghi e muffa, ovvero macchie bianche, verdi o nere.
Vediamo di cosa si tratta e di come aver cura delle unghie dei piedi! Curiose? Iniziamo!

Unghie dei piedi: tutti i nostri consigli!

Come abbiamo anticipato, il piede per quasi tutto l’anno si ritrova coperto da calzini e scarpe, respirando davvero poco.
Per averne cura, è bene asciugarli sempre e correttamente, sopratutto fra le dita, dopo ogni lavaggio o doccia.
Utilizzate scarpe del numero giusto, mai strette, il piede deve stare comodo per tutte le ore nel quale vengono indossate.
Tagliate le unghie con le forbicine apposite per evitare di spezzarle: potreste causarvi delle microferite ed infezioni davvero pericolose.
Se non vengono trattate quotidianamente, si possono formare i funghi: l’onicomicosi. Quest’ultima è un’infezione che rende l’unghia piena di macchie scure ed opaca. Non è dolorosa e nella maggior parte dei casi si può curare con un lavaggio giornaliero fatto di aceto di mele e acqua, ma se non trattata potrà distribuirsi su tutte le unghie.

Un altro problema, molto fastidioso, è l’unghia incarnita, quella che penetra e ferisce la pelle circostante. Per evitarne la formazione, è fondamentale non incidere mai i lati delle unghie. Un rimedio naturale per prevenirne la comparsa è realizzare dei lavaggi con acqua e sale, ma se l’unghia incarnita è profonda e dolorosa, affidatevi al vostro medico di fiducia.

LEGGI ANCHE:  Piedi di fata: ecco 6 rimedi naturali per averli morbidissimi!

Per avere unghie perfette e in ordine vi basterà seguire qualche piccolo consiglio impeccabile!
Per prima cosa, tagliatele sempre con i prodotti appositi e utilizzate lime ben pulite. Eliminate ogni residuo di smalto con il solvente privo di acetone e utilizzate uno spazzolino vecchio per pulirle bene e sbiancarle! Strofinatelo delicatamente sotto l’unghie ed il gioco è fatto! Al termine, massaggiate i piedi con un burro o un olio naturale, sarà davvero rilassante!

unghie dei piedi

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...