Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Usi alternativi del ghiaccio: 8 cose utili che puoi fare e che sicuramente non sai!

Pubblicità

8 cose utili che puoi fare col ghiaccio.

Specie d’estate, quando il sole picchia e siamo in un bagno di sudore, il ghiaccio può rivelarsi un rimedio prezioso per la sete e la calura. E poi farlo è semplicissimo: basta versare dell’acqua nella vaschetta apposita e aspettare che il freezer faccia il suo lavoro.

Pubblicità

Ma “forse non tutti sanno che” il ghiaccio può rivelarsi utile in molti altri modi, non solo per ritemprarci dalla canicola.

Si va dalla cura della casa a quella della pelle. Riguardo a quest’ultimo impiego, però, sarà bene consultare il proprio dermatologo, prima di usare il ghiaccio, specie se si soffre di malattie particolari.

8 cose utili che puoi fare col ghiaccio

Per le gomme da masticare

Staccare le gomme da masticare può rivelarsi un compito non solo abbastanza schifoso, ma anche difficile. Passare un cubetto di ghiaccio sulla zona interessata indurisce la gomma e quindi può rendere più facile staccarla.

Per le zanzare

Il ghiaccio può rivelarsi un buon rimedio antinfiammatorio e poi, siccome “addormenta” la zona interessata dalla puntura, calma il prurito e lenisce il rossore.

Pubblicità

L’unica avvertenza è mettere il cubetto di ghiaccio in un fazzoletto, prima di passarlo sulla pelle, altrimenti potrebbe provocare una “ustione” da freddo.

Per i tappeti

Il ghiaccio è ottimo quando si tratta di cancellare l’impronta dei mobili dai nostri tappeti. Basta passarlo sulla zona incriminata e il gioco è fatto.

Per tonificare il viso e la pelle in generale

Grazie alla bassa temperatura, il ghiaccio stimola la circolazione e quindi può rivelarsi un ottimo tonificante per il viso. Oltre al ghiaccio fatto con l’acqua si possono usare anche cubetti di latte, che non solo tonificano, ma in più idratano la pelle.

Per i pori dilatati

Il ghiaccio ha un’efficacia astringente, sicché può rivelarsi utile passarlo con delicatezza sui pori visibili. All’acqua si può anche aggiungere del succo di cetriolo, che potenzia l’azione del ghiaccio.

Per togliere le schegge

Applicare del ghiaccio sulla ferita provocata da una scheggia sembra possa rendere più facile tirarla fuori. Questo per l’effetto blandamente antidolorifico del freddo, che può rendere più indolore l’estrazione.

Pubblicità

Per le verdure

Usato durante la cottura delle verdure, serve a mantenerne il colore brillante. Una volta cotte, le scoli e le passi in una ciotola con acqua e ghiaccio: lo shock termico ne “fisserà” il colore.

Per le gambe pesanti

Il ghiaccio stimola la circolazione e dà sollievo alle gambe nei mesi più caldi. Prima si tengono le gambe in acqua tiepida o calda, poi si mettono in piedi in una bacinella di acqua con del ghiaccio. Lo sbalzo termico serve a stimolare la circolazione e a dare sollievo dal senso di pesantezza e gonfiore.

Per le scottature

Quando si va al mare è imperativo usare una protezione solare adeguata, ma in caso vi siate comunque scottati, passare un po’ di ghiaccio sulla zona arrossata può dare un gran sollievo.


Potrebbe interessarti anche...