Il frullato diuretico per liberarsi del grasso superfluo in una settimana

frullato di melone

Il frullato diuretico per liberarsi del grasso superfluo in una settimana.

Vuoi dimagrire, dormire meglio e assumere parecchie vitamine? Prova con un bel frullato al melone.

Il melone è un frutto di stagione deliziosamente rinfrescante. Qui di seguito ti suggeriamo una ricetta per sfruttarne la bontà per aiutarti a perdere peso un po’ più velocemente.

Il melone trasforma il grasso in energia. È ricco di vitamina C, una sostanza essenziale che aiuta il nostro organismo a convertire il grasso in combustibile, e quindi in energia da spendere per le nostre attività quotidiane, fisiche e mentali.

La vitamina C è utile inoltre se si tratta di accelerare il metabolismo e quindi di perdere peso in maniera più rapida (ovviamente non da sola, ma con l’ausilio di una ponderata dieta dimagrante).

Il frullato diuretico per liberarsi del grasso superfluo in una settimana

Il frullato al melone, arancia e menta che ti proponiamo qui di seguito oltre che buonissimo e fresco è anche un ottimo diuretico ed è utilissimo alla idratazione dell’organismo.

Tra l’altro fornisce gli elettroliti indispensabili al buon funzionamento delle nostre membrane cellulari, il che si traduce per l’appunto in una migliore efficienza del sistema quando si tratta di drenare un eventuale eccesso di fluidi, ciò che di solito causa uno spiacevole gonfiore, soprattutto alle gambe.

Ma non solo: le sostanze contenute in questo frullato, soprattutto vitamine e sali minerali, contribuiscono anche ad alleviare gli stati infiammatori.

Gli antiossidanti contenuti del melone, in particolare, contrastano i radicali liberi prima che essi causino infiammazioni. Una dieta ricca di melone – e di frutta e verdura in generale – può efficacemente diminuire le infiammazioni croniche, che spesso sono legate a malattie anche serie, come per esempio obesità e diabete.

LEGGI ANCHE:  Tante idee da realizzare con Le piante grasse | Stupende per decorare la casa ed il giardino!

Per preparare questo magnifico frullato occorre mischiare tre pezzi grandi del frutto con il succo di mezza arancia (o di un limone, al gusto) e tre o quattro foglie di menta fresca.

È da bere preferibilmente a stomaco vuoto.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...