Il latte vegetale facile da preparare anche in casa

il latte vegetale facile da soy milk soy bean wooden table 1150 13413

Il latte vegetale facile da preparare anche in casa

Il latte è tra i protagonisti della nostra giornata. Abituati come siamo a una colazione dolce, noi italiani lo beviamo pressoché tutte le mattine. Con un goccio di caffè, con del cacao, con dell’orzo solubile e così via.

il latte vegetale facile da soy milk soy bean wooden table 1150 13413

Ma c’è un ma: sempre più persone diventano intolleranti al lattosio e quindi sono costrette a rinunciare al latte di mucca.

Questo non vuol dire però che non si possa ricorrere a delle alternative ugualmente buone e anche salutari. Qui te ne proponiamo alcune gustose, sane e facili da preparare.

Si tratta essenzialmente di ricette di latte vegetale: per latte vegetale si intendono delle bevande estratte da piante, cereali, noci, legumi e semi. Sono ricche di proprietà salutari, ma sono anche molto lontane dal latte vaccino.

Ma se si è intolleranti al latte di mucca, è chiaro che bisogna fare di necessità virtù.

Vediamo quali possono essere alcune incarnazioni di questo generico “latte vegetale”.

Il latte di soia

È ricco di acidi grassi omega 3 e quindi è anche un’arma efficace contro il colesterolo cattivo (LDL). Ma è utile anche per chi soffre di carenza di ferro: ne possiede il doppio rispetto al latte di mucca.

Se però hai la propensione a sviluppare calcoli renali, meglio non esagerare: la soia infatti è ricca di ossalato.

Come si prepara

Prendi due etti di fagioli di soia gialla e li ammolli in acqua per almeno 12 ore, poi li sciacqui sotto il rubinetto e li scoli.

Il passo successivo consiste nel frullare i fagioli aggiungendo dell’acqua, fino a che ottieni un liquido denso e uniforme. A questo punto fai bollire il tuo “latte” di soia a fuoco basso per una ventina di minuti, mescolando ogni tanto. Alla fine filtri con un telo.

LEGGI ANCHE:  Sedano: come consumarlo per dimagrire

Il latte di avena

È poco calorico e contiene pochi grassi. Va benissimo per chi ha problemi cardiovascolari e deve stare attento col colesterolo. È ottimo anche per le donne in gravidanza, dato che è ricco di acido folico.

Come si prepara

Metti a mollo 300 grammi di chicchi di avena per circa quattro ore; quindi li scoli, li sciacqui e e li metti a cuocere per un 25 minuti in una pentola con 2 litri di acqua fredda. Il liquido che ottieni va filtrato con un colino. È eccellente per inzuppare i cereali al mattino. Si può anche adoperare per preparare creme e budini.

Latte di riso

È indicato per i celiaci e per chi non digerisce il glutine. Ma è anche una bevanda piuttosto energetica, ottima per ritemprarsi dopo un prolungato sforzo fisico. Inoltre è poco grasso e ricco di zuccheri semplici.

Importante: non va bene per chi ha problemi di glicemia o diabete: in effetti è la bevanda vegetale più ricca di zuccheri.

Come si prepara

Si fa bollire in una pentola riempita con 10 tazze di acqua una tazza da tè di riso integrale (più o meno 150 grammi). Per 35 minuti. A cottura conclusa, si frulla il tutto e poi si filtra con un telo o un colino.

Come usarlo

Va benissimo per preparare frullati e frappè.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...