Pizzette del fornaio: impasto semplice, risultato garantito!

incredibile perche non hai pensato pizzette del fornaio

Pizzette del fornaio: impasto semplice, risultato garantito!

Durante un pranzo importante spesso cerchiamo di inventare le ricette più complicate per stupire gli ospiti.

Tuttavia siamo soliti dimenticare che la semplicità dei sapori ripaga sempre. E spesso le cose più genuine sono quelle che fanno fare un figurone.

Un antipasto oppure un piatto da mangiare per cena è sicuramente quello una buona pizzetta dai sapori semplici.

Non lasciarti ingannare: questa pizzetta con semola rimacinata farà davvero la differenza. L’impasto morbido ma croccante conquisterà tutti!

Pizzette del fornaio: impasto semplice, risultato garantito!

Pizzette del fornaio: impasto semplice, risultato garantito!

I pochi ingredienti recuperabili facilmente, anche nelle cucine poco vissute, sono:

  • 240 gr di farina
  • 130 gr di semola rimacinata
  • 280 ml di acqua tiepida
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di lievito secco
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • Formaggio grattugiato
  • 1 cucchiaino di sale
  • Passata di pomodoro
  • Pomodorini
  • Mozzarella
  • Basilico
  • Origano

Realizzazione dell’impasto

Versiamo l’acqua fatta precedentemente intiepidire in una boule. Dopodiché aggiungiamo il lievito secco e lo zucchero. Mescoliamo con un cucchiaio per poi aggiungere la semola, la farina e l’origano. Amalgamiamo con un cucchiaio fino ad ottenere una massa. Successivamente aggiungiamo l’olio e il sale. Lavoriamo ancora qualche attimo con il cucchiaio e dopo cominciamo ad impastare, sempre nella boule, con le mani.

Quando avremo ottenuto un panetto copriamo la boule con una pellicola alimentare e lasciamo crescere l’impasto per 60 minuti circa.

Allo scadere dell’ora portiamo il panetto su un tavolo da lavoro spolverato con della farina di grano duro. Dopodiché lavoriamo l’impasto per qualche attimo per poi dividerlo in sei parti uguali. Ad ogni pezzo di pasta diamo una forma sferica e spolveriamoli ancora con la nostra farina. Lasciamoli crescere, coperti da un canovaccio, per 15 minuti.

LEGGI ANCHE:  Torta di mele al gusto di vaniglia e dal cuore cremoso. Ricetta veloce!

Mentre le sfere crescono in una ciotola contenente la passata di pomodoro versiamo il basilico, il sale e l’olio. Amalgamiamo il tutto per rendere la salsa omogenea. Dopodiché prendiamo i pomodorini e tagliamoli a metà con un coltello.

Realizzazione delle pizzette

Passati 15 minuti prendiamo una sfera di pasta e stendiamola con le mani creando una pizzetta allungata ed ovviamente il suo cornicione. Successivamente adagiamola su una teglia rivestita con della carta da forno. Sulla superficie della pizzetta portiamo la nostra passata di pomodoro, aggiungiamo il formaggio grattugiato e la mozzarella tagliata a pezzettini. Dopodiché posiamo sopra i pomodorini tagliati precedentemente. Insaporiamo con un po’ di basilico e con un filo d’olio. Ripetiamo le stesse operazioni fino ad esaurire l’impasto.

Inseriamo in un forno caldo a 250 gradi per un quarto d’ora circa.

Gustiamoci questa bontà.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...