Pollo al limone | Prepara questa fantastica cremina | Lo farai sempre così!

pollo al limone AdobeStock 44354349 1

Arriviamo a casa dopo una lunga giornata, stanchi e affamati, apriamo il frigo e troviamo solo una confezione di petto di pollo e un limone, è una scena familiare? Inutile negarlo, succede a tutti prima o poi. Il primo impulso è quello di ordinare una pizza, poi ci accontentiamo di fare il petto di pollo in piastra, seppur con un certo sconforto. Invece, da oggi, quando ci troveremo in questa situazione, saremo contenti, perché con questi due ingredienti e poco altro, potremo cucinare in pochi minuti un succulento pollo al limone, che ci solleverà dalla dura giornata.

pollo al limone AdobeStock 44354349 1

Pollo al limone: la sua cremina vi conquisterà!

Ingredienti

  • 600 grammi di petto di pollo,
  • una manciata di farina,
  • 30 ml di olio d’oliva,
  • il succo e la buccia grattugiata di un limone,
  • 1 bicchiere di vino bianco,
  • 20 grammi di amido di mais,
  • 180 ml d’acqua,
  • 1 cucchiaino di zucchero,
  • sale qb.

Preparazione dei petti di pollo al limone

Priviamo del grasso il petto di pollo e tagliamolo, infariniamolo per bene e poi togliamo l’eccesso di farina ponendolo all’interno di un colino e scuotendo.

Mettiamo a scaldare l’olio in una padella sufficientemente capiente e tuffiamo al suo interno il di petto di pollo, facciamo cuocere a fuoco moderato, mescolando di tanto in tanto, fino a rosolatura, serviranno pochi minuti.

Quando le fettine saranno ben rosolate, togliamoli dalla padella e teniamole un momento da parte.

In una ciotola inseriamo l’amido di mais e una parte d’acqua, mescoliamo fino a che non ci sono più grumi. Versiamo il composto nella padella che avevamo usato per cuocere il pollo. Aggiungiamo all’amido sciolto, la restante parte d’acqua, il vino, lo zucchero, il succo e la buccia del limone. Lasciamo andare fino a che la cremina comincia a rapprendersi, inseriamo all’interno il petto di pollo e saltiamolo nella crema per un minuto.

LEGGI ANCHE:  Muffin alla carota: senza uovo e senza burro

Serviamo ben caldo.

Un paio di consigli in più

Il sapore del pollo al limone, viene esaltato dal riso bianco, quindi possiamo cuocere una porzione di riso al dente e servirlo nello stesso piatto.

Per una presentazione più elegante, posizioniamo il riso al centro del piatto, appiattiamolo e disponiamolo a fontana, adagiamo al centro il pollo, per rendere la portata più colorata decoriamo con un paio di striscioline di limone e due foglioline di menta.

Se amiamo i gusti speziati, possiamo aggiungere alla ricetta, nelle fase finale, una spolverata di zenzero o di curcuma, otterremo una portata dal gusto esotico.

Dopo aver provato il petto di pollo al limone, dimenticheremo il numero della pizzeria da asporto, garantito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...