Tiramisù al pistacchio: ricetta veloce senza mascarpone né uova!

Il tiramisù al pistacchio è un dessert veloce e sfizioso, molto leggero perché privo di uova e mascarpone!
Una ricetta light, con sole 160 calorie, che stupirà i vostri ospiti!

Se non volete usare la crema di pistacchio già pronta potete realizzarla voi!
È semplicissima. Vi basterà mettere in un contenitore d’acqua i pistacchi e lasciarli in ammollo per mezza giornata. Asciugateli bene, toglietegli tutte le pellicine e inseriteli in una ciotola con 20 g d’olio extra vergine d’oliva, 20 g di burro, 175 g di cioccolato bianco e fruttate il composto con la frusta elettrica. Per una versione ancora più light cliccate qui!

Per la ricotta invece se volete ottenere una consistenza simile a quella della panna montata, vi basterà montarla e lasciarla riposare in frigorifero per circa 2 ore. Ricordatevi sempre che per una buona riuscita è importante utilizzare un recipiente di metallo e riporlo nel congelatore mezz’ora prima di iniziare.

Il tiramisù al pistacchio è perfetto anche come dessert al bicchiere, ideale per accontentare anche i piccolini! Curiose? Iniziamo!

Tiramisù al pistacchio

Tiramisù al pistacchio senza mascarpone e uova: ricetta e preparazione.

Per questa ricetta, procuratevi:

  • caffè, 2 tazzine
  • dolcificante stevia, 2 bustine
  • granella pistacchio (facoltativa)
  • ricotta light, 500 g
  • biscotti tipo savoiardi, 200 g
  • crema light al pistacchio, 100 g

Prendete una pirofila rettangolare, preferibilmente di vetro o porcellana, da riempire successivamente con i vostri ingredienti, quindi passate alla preparazione della ricetta.

Preparate due tazzine di caffè e scioglietevi dentro il dolcificante stevia.
Lasciate raffreddare.

In una ciotola inserite la crema di pistacchio e montatela con la frusta elettrica.
Aggiungete la ricotta e lavorate.

In un contenitore inserite le due tazzine di caffè e inzuppate i biscotti.
Con quest’ultimi create una base nella tortiera: il primo strato del vostro tiramisù. Metteteli vicini, uno a fianco all’altro, e rivestite tutta la superficie.
Al termine guarniteli con uno strato della vostra crema.
Continuate in questo modo fino a riempire del tutto la vostra tortiera.

LEGGI ANCHE:  Lavoretti con Palloncini: 20 idee fantastiche di riciclo creativo e fai da te

Se vi avanzano ingredienti, provate a realizzare la versione al bicchiere!

Ricoprite l’ultimo strato del vostro dessert con i granelli di pistacchio.
Una golosa alternativa sono le gocce al cioccolato fondente!

Posizionate in frigorifero per circa due ore e servite! Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...