Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Tisana di curcuma e zenzero: ecco cosa succede al tuo corpo se ne bevi una al giorno

tisana zenzero e curcuma
Pubblicità

Tisana di curcuma e zenzero: che succede se la bevi tutti i giorni?

Curcuma e zenzero. Ormai conosciamo abbastanza bene le proprietà curative di queste due spezie.

Pubblicità

La curcuma ne vanta un lungo elenco e probabilmente non è nemmeno completo.

Innanzitutto è antinfiammatoria, antidolorifica e antiossidante. Sembra inoltre che possieda anche una efficacia antitumorale.

La radice di curcuma è utile per la funzionalità del fegato e dello stomaco, ma alcune ricerche hanno dimostrato che può essere efficace anche nel prevenire il diabete di tipo due.

C’è anche chi ne sostiene un effetto positivo sul sistema nervoso in qualità di antidepressivo.

Quanto allo zenzero, anch’esso vanta una bella lista di proprietà benefiche per la salute.

Un tocchettino di questa radice, per esempio, è capace di migliorare la digestione (quindi lo zenzero è eupeptico), ma agisce anche, al pari della curcuma, come antinfiammatorio e antidolorifico.

Pubblicità

Inoltre previene e lenisce i sintomi del raffreddore e del mal di gola e ha pure una efficacia anticoagulante, il che può farne un alleato contro i trombi.

Ma curcuma e zenzero si possono assumere insieme? E che succede se lo facciamo?

Ma certo che sì. Li possiamo “sposare” sotto forma di tisana.

Una tisana di curcuma e zenzero è ideale nei mesi invernali. Insieme rafforzano il sistema immunitario e attenuano i sintomi di raffreddore e influenza, inoltre possono alleviare eventuali stati di nausea e comunque sono un ottimo tonico per l’organismo.

Questa bevanda è un toccasana per il fegato, poiché è capace di proteggerlo e di migliorarne il funzionamento.

Non solo, una tisana di curcuma e zenzero ha anche spiccate proprietà digestive, nonché lenitive dei sintomi della gastrite.

Tisana di curcuma e zenzero: la ricetta

Per una buona tisana di zenzero e curcuma ti servono: un quarto di litro di acqua, una trentina di grammi di zenzero fresco, due cucchiaini di curcuma in polvere, il succo di mezzo limone e del miele.

Fai bollire l’acqua, dopodiché togli dal fuoco e ci versi lo zenzero e la curcuma. Aspetta qualche minuto affinché i due entrino in infusione, poi filtri e aggiungi miele e succo di limone.

Pubblicità

Prima di bere mescola bene.


Potrebbe interessarti anche...