Insetticidi naturali fai da te: efficaci e veloci da fare

insetticidi naturali scopri come prepararli AdobeStock 174268149

Insetticidi naturali fai da te: scopri come prepararli col fai da te

Un modo casalingo per tenere lontani dalle nostre piante gli insetti nocivi: di questo si parla qui di seguito. Si tratta di preparare insetticidi con i comuni ingredienti che quasi tutti abbiamo a disposizione in casa o che si possono comprare senza grandi difficoltà proprio dietro l’angolo.

insetticidi naturali fai da te

 

A base di aglio

Gli ingredienti sono presto detti: bastano una testa d’aglio e un litro d’acqua.

La preparazione

Si prende un bulbo di aglio e si macina con l’aiuto di un frullatore. Poi si fa bollire un litro d’acqua e la si versa in una bottiglia assieme all’aglio macinato. Fatta questa operazione, non resta che lasciare la soluzione a macerare e poi usarla con uno spruzzino sopra le piante che vogliamo proteggere. Va nebulizzato tre volte al giorno per almeno tre giorni e può essere efficace non solo contro gli insetti, ma anche contro i funghi.

Insetticidi naturali fai da te: A base di cipolla

In questo caso servono 10 grammi di cipolla e un litro d’acqua.

La preparazione

Si fa bollire l’acqua e poi ci si mette in infusione la cipolla. Da questo connubio si ottiene un insetticida naturale che può essere efficace anche contro la peronospora, gli acari e gli afidi.

Va detto che questo insetticida alla cipolla si può anche unire a quello visto sopra all’aglio, in tal caso otterremo un prodotto con un più ampio ventaglio di efficacia.

 

A base di foglie di pomodoro

Come ingredienti ci occorrono 75 grammi di foglie fresche di pomodoro e cinque litri d’acqua.

insetticidi naturali fai da te

La preparazione

LEGGI ANCHE:  Decorazioni Natalizie da realizzare con comunissimi dischetti struccanti. Davvero originali!

Le foglie vanno poste a macerare nei cinque litri di acqua per tre giorni, a temperatura ambiente. Questa soluzione va poi diluita almeno un paio di volte e poi nebulizzata sulle piante con un semplice spruzzino.

Si tratta di un rimedio ottimo contro la cavolaia, la dorifora, gli afidi e molti altri parassiti.

È bene ripetere il trattamento per due o tre volte al giorno dopo che sono comparsi gli insetti dannosi.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...