La ricetta per l’estate: l’insalata di riso alla marinara

La ricetta per l’estate: l’insalata di riso alla marinara.

Prendi l’insalata di riso “classica”, aggiungi i frutti di mare e ottieni la meraviglia che ti presentiamo oggi: l’insalata di riso alla marinara. Si tratta di un piatto ghiottissimo che può andare benissimo come antipasto ma anche come piatto unico.

 

La ricetta per l’estate: l’insalata di riso alla marinara

Gli ingredienti

Gli ingredienti che ti suggeriamo per questa ricetta sono i seguenti: mezzo chilo di cozze; mezzo chilo di vongole; 100 grammi di gamberi; mezzo chilo di polpo; 450 grammi di riso; uno spicchio d’aglio; 200 grammi di pomodori ciliegini; sale, pepe, prezzemolo e olio extravergine quanto basta.

La preparazione

La prima cosa è pulire i frutti di mare e poi cuocerli; si inizia dal polpo, che andrà pulito per bene sotto un getto abbondante di acqua fredda, scartando la bocca e le frattaglie che ci sono dentro la “testa”;

una volta pulito, lo fai cuocere in una pentola con dentro abbondante acqua salata e bollente; i tentacoli vanno immersi per almeno tre volte prima di immergere tutto il polpo: ciò li farà arricciare e conferirà alla tua insalata un aspetto assai accattivante; fai andare per almeno mezzora, verificando ogni tanto la cottura;

cotto il polpo, lo scoli e lo fai a pezzetti; adesso è la volta delle vongole: vanno pulire per bene e per far ciò occorre spurgarle per qualche ora in acqua abbondante; quanto alle cozze, occorre pulire anche queste, magari con l’aiuto di una spazzola che può servire a togliere le impurità;

a questo punto versi cozze e vongole in una padella alta in cui avrai già messo a soffriggere uno spicchio d’aglio intero, che potrai quindi levare più tardi; copri la padella e fai andare per un due minuti: ciò farà aprire sia le cozze che le vongole;

LEGGI ANCHE:  Sfogliatelle Frolle Salate: la golosa ricetta Napoletana. Semplicissima!

adesso è il turno dei gamberi, che vanno sgusciati e privati del filo nero che hanno sul dorso, dopodiché si mettono a cuocere in acqua salata abbondante per qualche minuto;

arrivati a questo punto, occorre cuocere il riso: dovrà farlo per una decina di minuti in abbondante acqua salata; quando il riso è pronto, lo versi in una zuppiera bella capiente in cui poi aggiungi tutti i frutti di mare che hai appena cotto;

mescola per bene e arricchisci con un filo di olio d’oliva, il prezzemolo sminuzzato e i ciliegini ridotti a tocchetti;

siamo alla fine: dopo un’aggiustatina di sale e pepe, non ti resta che portare in tavola.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...